Un’altra simpatica serata dialettale si è svolta, venerdì scorso 26 maggio, al Museo Civico Andrea Tubino.

Introdotta dal volontario e presentata da Giacomo Pastorino l’iniziativa proseguita con l’intervento di Paolo Ottonello che ha spiegato, anche storicamente, il titolo della manifestazione: “Andumma a purte i cioi”.

Quindi la serata è proseguita con la lettura di poesie dell’indimenticato Pietro Carlini da parte dei fratelli Mario e Davide Ravera, con i racconti e poesie dello stesso Giacomo Pastorino e con l’intrattenimento finale di “Tina e Pina e il cameriere”, accompagnate da Giaggi e Guido, che hanno offerto, tra l’altro, ai presenti anche una gustosa macedonia di frutta.

Andumma a purte i cioi
Vota questo post
  • Nevicata alla Cappelleta di Masone - Gianni Ottonello

    Temperature rigide, gelicidio e galaverna

    (Foto tratte dalla pagina facebook di Gianni Ottonello) Quella appena trascorsa è stata un…
  • Le donne di campagna - Gianni Ottonello

    Le donne di campagna

    Foto tratte dalla pagina facebook di Gianni Ottonello Le donne di campagnaVota questo post…
  • Tempo di fienagione e di profumo inebriate dell'erba - Gianni Ottonello

    Tempo di fienagione

    Tempo di fienagione e dei profumi inebrianti dell’erba… E messuie, u capin e u…
  • Spusumma ra fìa - Foto di Gianni Ottonello

    Spusumma ra fìa

    Ieri sera, venerdì 1 aprile e stasera, sempre alle ore 21 nel Teatro Opera Monsignor Macci…
  • Lo Zibaldone dei Masonesi

    Lo Zibaldone dei Masonesi

    Sabato 5 dicembre è stato presentato, nel salone consiliare di Masone, il nuovo lavoro di …
  • Il taglio del bosco

    Foto tratte dalla pagina facebook di Gianni Ottonello Il taglio del boscoVota questo post …
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Eventi

Rispondi