Home TeleMasone Documenti Personaggi Cittadinanza Onoraria a Gian Antonio Giacopello

Cittadinanza Onoraria a Gian Antonio Giacopello

2 min lettura
0
0
437
Gian Antonio Giacopello

Cittadinanza onoraria

missionario della lettura

Masone. Il dottor Gian Antonio Giacopello è da sabato 15 marzo cittadino onorario di Masone. Il sindaco Paolo Ottonello, presente l’intero Consiglio Comunale, gli ha conferito il riconoscimento per gli oltre venticinque anni di trasmissioni presso l’emittente Telemasone-rete Vallle Stura, durante l’appuntamento del martedì con la “. Responsabile sino alla pensione del sistema bibliotecario della Provincia di Genova, Giacopello durante le sue mitiche trasmissioni ha presentato 3040 libri, leggendoli tutti, presi a prestito bibliotecario proprio per facilitare il lettore. Una volta alla settimana saliva a Masone per registrare almeno tre puntate, da vero professionista portava con sè alcuni capi di vestiario, per soddisfare le esigenze televisive. Durante la bella cerimonia, organizzata dagli amici di Telemasone, ha ricevuto da loro alcuni ricordi tangibili, una targa in argento e, cosa certo molto gradita, il filmato di alcune sue memorabili trasmissioni, anche con ospiti in studio.

Nel ringraziare, il neo masonese, Diacono presso l’Arcidiocesi di Genova, ha letto un discorso molto significativo centrato sull’importanza formativa “che ti fa sentire padrone” del leggere.

Un motivo in più per apprezzare la biblioteca comunale di Masone, ricca di volumi e ben curata e gestita da Silvana.

Gian Antonio Giacopello
Gian Antonio Giacopello
Gian Antonio Giacopello
Gian Antonio Giacopello
masone giacopello cittadino onorario
Gian Antonio Giacopello
Cittadinanza Onoraria a Gian Antonio Giacopello
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Personaggi

Rispondi