Nella serata di venerdì 20 maggio, presso il Teatro Opera Mons. Macciò, si è svolto il di Primavera”, promosso dalla Musicale “Amici di Piazza Castello” di Masone e dal gruppo di flauti dolci dei ragazzi della quinta elementare e delle medie “Carlo Pastorino” di Masone.
Ad aprire il concerto è stato l’Inno di Mameli, cantato dai ragazzi, accompagnati dalla Banda, e seguito dal celebre “Và pensiero” di Giuseppe Verdi, per rendere omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia.
Il gruppo di flauti dolci, diretto dalla Professoressa Anna Maria Oliveri, ha poi suonato congiuntamente alla Banda Musicale, diretta dal Maestro Alberto Oliveri, alcuni brani dal titolo: “Marcia dei bambini”, “Little Brown”, “Recorder” e “Valzer dei bambini”.
A seguire, un gruppo di flauti soprani ha eseguito “Aria sulla quarta corda” di Bach.
Infine, la Banda ha proposto alcuni celebri pezzi: “Somewhere over the rainbow”, a cui ha fatto da cantante solista una ragazza della terza media di Masone; “Santana”, medley dei più noti brani del chitarrista messicano Carlos Santana; Simply the best”, celebre brano della cantante Tina Turner; infine il brano rock’n’roll “Rock around the clock”.
L’iniziativa, nata come proposta per far avvicinare i giovani alla realtà bandistica del nostro paese, ha avuto un buon successo, vista la ben riuscita collaborazione tra Banda e ragazzi.
Durante il concerto sono anche stati presentati i ragazzi che frequentano i corsi strumentali di flauto, clarinetto e tromba organizzati dalla Banda, e che ricordiamo sono completamente gratuiti: ai ragazzi che desiderano imparare a suonare uno strumento bandistico la Banda Amici Piazza Castello mette a disposizione anche lo strumento.

Concerto Banda e Flauti Dolci
Vota questo post

Rispondi