full screen background image
Search
sabato 29 aprile 2017
  • :
  • :

Consiglio Comunale a Masone

Consiglio Comunale a Masone


Il bilancio di previsione
passa con il “coraggio”

Masone. Il Consiglio Comunale di martedì 30 marzo, che prevedeva anche la discussione del bilancio di previsione, si è concluso poco prima della mezzanotte in un clima positivo e costruttivo.
All’indomani della tornata elettorale regionale, i consiglieri hanno esaminato prima alcuni punti programmatici relativi ai lavori pubblici previsti per l’anno in corso. In particolare il fondo stradale del centro storico, la copertura e l’ascensore per il Museo Civico e la bonifica del Forte Geremia. Approvazione unanime, ma il consigliere di minoranza Stefano Bessini ha fatto mettere a verbale la sua contrarietà proprio circa i lavori riguardanti il forte, aperto con gestore da circa due anni.
Anche durante la discussione del bilancio, dopo la brillante esposizione fattane dall’assessore competente Giuseppe Sciutto, la minoranza ha posto alcuni quesiti tecnici che hanno ottenuto puntuale risposta. In particolare il capogruppo Enrico Piccardo ha chiesto maggiore “coraggio” all’amministrazione nell’ambito dell’impostazione futura dei lavori pubblici.
Incassata l’astensione della minoranza sul bilancio, il Consiglio Comunale ha esaminato altri punti di minor rilevo, tutti approvati all’unanimità.

Ecco le riprese effettuate da TeleMasone, in due parti:

Vota questo post


Multimedia No Profit è un’associazione di volontariato che offre la possibilità di realizzare video e grafiche su commissione, pubblicità per la tv e il cinema, registrazione di eventi e manifestazioni, su qualsiasi tipo di supporto (DVD, Blu Ray, file multimediali). Gestisce un’emittente televisiva locale, TeleMasone Rete ValleStura (visibile in Valle Stura sul canale 74 del digitale terrestre) e un sito web, sui quali è possibile dare visibilità alle vostre offerte commerciali e promozionali. TeleMasone Rete ValleStura trasmette notizie e cronache locali dall’ormai lontano 1984. Punto di riferimento per le notizie dell’ultima ora tramite il “rullo” che giornalmente scorre sugli schermi, ha un archivio di migliaia di videocassette e dvd che raccontano le curiosità e gli eventi principali della Valle Stura.


Rispondi