Home Cronache Locali Valle Stura Esito elezioni del Segretario Regionale PD in Valle Stura

Esito elezioni del Segretario Regionale PD in Valle Stura

4 min lettura
0
0
380
Partito Democratico

Partito Democratico
Primarie Segretario Regionale ligure
vince Lunardon con qualche sorpresa

Valle Stura. L’ultimo passaggio della complessa, per usare un eufemismo, stagione elettorale del Partito Democratico dopo le primarie aperte di autunno per il Segretario Nazionale, il Primo Ministro incaricato Matteo Renzi, quindi il voto per il direttivo provinciale, riservato ai soli iscritti, e infine domenica 16 febbraio, le primarie aperte per il Segretario Regionale, hanno dato un esito non del tutto scontato, sebbene l’esiguo numero dei votanti da una parte e le indicazioni di voto degli esponenti locali del PD, abbiano decretato il previsto successo al candidato Giovanni Lunardon, segretario genovese uscente, superato a livello regionale almeno in voti, 48%, dal renziano Alessio Cavarra. In termini di delegati invece è il cuperliano Lunardon a prevalere e, sabato 22 o domenica 23 febbraio, la prevista assemblea dei 250 delegati dovrà scegliere definitivamente il nuovo segretario regionale; in questo caso saranno decisivi i sostenitori del terzo concorrente, il civatiano Stefano Gaggero che ha ottenuto il 7,68% dei voti espressi.

Tornando però in Valle Stura, il dato più omogeneo è stato quello di Campo Ligure, dove solo quattro votanti non hanno preferito Lunardon. A Rossiglione, già nel recente passato dimostratasi interessante roccaforte cuperliana, invece ben 35 consensi sono andati a Gaggero, solo dieci meno del più votato e solo sei hanno osato Cavarra, che invece a Masone ha raccolto 14 voti e più ancora a Mele, dove con 18 preferenze ha battuto persino Lunardon. Quasi patta Tiglieto, nel totale da notare il curioso pareggio al secondo posto: 45 voti per Cavarra e Gaggero!

Piccoli numeri, come già scritto e affluenza molto scarsa, che potrebbero essere esportati in qualche modo nell’ormai prossima campagna elettorale per le comunali del 25 maggio quando, ricordiamolo, ben tre su cinque sindaci attuali, quelli di Mele, Rossiglione e Tiglieto, pare non si ricandideranno, anche se di recente è stato reso ammissibile il terzo mandato consecutivo nei Comuni con meno di cinquemila abitanti.

Esito elezioni primarie del 16 febbraio 2014 elezione Segretario Regionale Partito Democratico – Unione Comuni Valli Stura, Orba e Leira

LUNARDON CAVARRA GAGGERO BIANCHE NULLE
MASONE 24 14 4 0 0
CAMPO LIGURE 50 1 3 0 0
ROSSIGLIONE 45 6 35 0 0
TIGLIETO 7 6 0 0 1
MELE 13 18 3 0 0
totali 139 45 45 0 1

votanti: Masone 42 – Campo Ligure 54 – Rossiglione 86 – Tiglieto 14 – Mele 34

http://pdligure.it/congresso-regionale-2014/1241-congresso-regionale-pd-liguria-i-risultati.html

Esito elezioni del Segretario Regionale PD in Valle Stura
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Valle Stura

Rispondi