Home TeleMasone Documenti Personaggi Il venerabile Stefano Ferrando nel ricordo dei suoi compaesani

Il venerabile Stefano Ferrando nel ricordo dei suoi compaesani

2 min lettura
0
0
257
Mons. Stefano Ferrando

Sabato scorso, a Rossiglione presso la Comunità delle suore missionarie di Maria Aiuto dei Cristiani, è stato presentato il libro: “Il venerabile Stefano Ferrando nel ricordo dei suoi compaesani”.

Suor Marta Do Rosario, responsabile in Italia della Congregazione, ha ringraziato i presenti e coloro i quali, con le loro testiminianze, hanno permesso la realizzazione della pubblicazione.

La presenza del salesiano don Giulio Barchielli e del cooperatore Francesco Grasso ha portato la loro testimonianza sul contatto diretto con Monsignor Ferrando negli ultimi cinque anni di vita nella comunità salesiana di Genova Quarto ed ha sottolineato le esemplari virtù del vescovo rossiglionese, dall’umiltà, alla semplicità, alla povertà, alla serenità, alla passione per le anime ed alla disponibilità al servizio.

Suor Maria, che ha presentato i relatori, ha quindi invitato Gian Luca Pizzorni alla illustrazione della pubblicazione durante la quale sono stati citati alcuni racconti contenuti nel libro quali esempi del familiare rapporto di Monsignor Ferrando con le persone.

Al termine il sindaco Katia Piccardo ha espresso la sua soddisfazione per l’importanza dell’iniziativa, anche a livello storico, a testimonianza della forte coesione nell’ambito della comunità rossiglionese.

La presentazione del libro, registrata da Telemasone, andrà in onda mercoledì sera sul nostro canale 642 alle 20,30.

Il venerabile Stefano Ferrando nel ricordo dei suoi compaesani
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Personaggi

Rispondi