Home Notizie Nuova legge regionale sulla pesca sportiva nelle acque interne

Nuova legge regionale sulla pesca sportiva nelle acque interne

3 min lettura
0
0
342
pesca sportiva

Riceviamo e pubblichiamo
Comunicato Stampa
del Consigliere Regionale del PD

Il Consiglio Regionale ha approvato ieri la nuova legge regionale sulla disciplina della sportiva nelle acque interne. il Consigliere Regionale del Partito Democratico Nino Oliveri spiega:

“Tra le novità della nuova legge si segnala prima di tutto una sensibile e concreta semplificazione burocratica. Per andare a pescare non sarà più necessaria la licenza di pesca, ma sarà sufficiente il bollettino di versamento delle tasse di concessione. E i ragazzi sotto i 16 potranno andare a pescare con la sola carta d’identità. E’ stato inoltre introdotto un permesso temporaneo che consentirà ai neofiti di vivere un’esperienza di pesca con un versamento ridotto”.

Un ulteriore aspetto innovativo è dato dalla possibilità di effettuare, da parte di associazioni senza fini di lucro e degli enti locali, manifestazioni di pesca per scuole, disabili o per beneficenza, pagando solo una quota di 10 euro, con un semplice preavviso alla Provincia.

“Inoltre la legge aumenta le risorse al settore, destinando alle associazioni tutti gli introiti delle sovrattasse sulla pesca per favorire un incremento delle attività sul territorio”.
“Queste novità porranno le basi per un reale rilancio della pesca nelle acque interne, pur mantenendo il carattere pubblico delle acque dei torrenti. Il settore aveva assoluto bisogno di modifiche e innovazioni: negli ultimi 10 anni, infatti, si è registrato un sensibile calo passando dai circa 10.000 pescasportivi del 2000 ai meno di 6.000 nel 2012, con pesanti contraccolpi per l’economia locale, a cominciare dagli agriturismi, le locande, le trattorie e gli altri esercizi commerciali. Con la nuova legge, crediamo che sarà possibile invertire questa tendenza e favorire il ritorno dei pescatori sul territorio”.

Nuova legge regionale sulla nelle acque interne
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Notizie

Rispondi