intervista due testimoni importanti della missione italiana in Iraq, il Maresciallo ordinario  Giuliano Timossi e il Sergente Maggiore Ivano Pastorino della C.R.I., due valligiani di Campo Ligure che hanno trascorso due mesi in Iraq nei pressi di Nassirya proprio nel periodo comprendente il 12 novembre 2003, giorno dell’attentato ai italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Intervista al Sindaco di Campo Ligure per rimozione ordigno bellico