Home TeleMasone Multimedia No Profit

Multimedia No Profit

7 min lettura
1
0
2,567
Multimedia No Profit - TeleMasone Rete ValleStura

NASCE MULTIMEDIA No Profit

CHE COS’È?

Multimedia No Profit è un’associazione di volontariato che offre la possibilità di realizzare video e grafiche su commissione, pubblicità per la tv e il cinema, registrazione di eventi e manifestazioni, su qualsiasi tipo di supporto (DVD, Blu Ray, file multimediali).
Gestisce un’emittente televisiva locale (visibile in Valle Stura) e un sito web (www.telemasone.com), sui quali è possibile dare visibilità alle vostre offerte commerciali e promozionali.

DA COSA NASCE?

Multimedia No Profit nasce da Telemasone-Rete Valle Stura, storica emittente comunitaria nata nel 1984 dalla passione di un gruppo di radioamatori masonesi.
In 30 anni di attività Telemasone ha raccontato, attraverso le migliaia di ore di immagini registrate, la vita di una comunità, quella di Masone e della Valle Stura, nella sua quotidianità e nei suoi momenti più importanti, con la sua gente, i suoi mestieri, le tradizioni, i personaggi, il dialetto, il territorio e i suoi cambiamenti.
Una preziosa quanto rara testimonianza per i più giovani per conoscere come eravamo.
L’esperienza accumulata in questi anni dai collaboratori di Telemasone, insieme alle nuove figure professionali entrate a far parte dell’organico dell’emittente, hanno permesso la nascita di una nuova realtà:
Multimedia No Profit.

COSA OFFRE?

– Spot pubblicitari
– Registrazione eventi e manifestazioni
– Cortometraggi
– Videoclip
– Produzione filmati 4K e UHD

E ANCHE DI PIU’

Multimedia No Profit offre la possibilità di realizzare grafiche personalizzate, fornendo un servizio completo per i vostri prodotti multimediali (dalla stampa al cinema, dalla tv al web), nei vari supporti e con varie tecniche.
Il tutto ad un prezzo assolutamente accessibile 

Multimedia No Profit è un’associazione senza scopo di lucro.
Il prezzo simbolico dei prodotti finiti è relativo alla copertura dei costi di gestione e realizzazione.

[template id=”27050″]

TeleMasone Rete ValleStura

Sul canale 74 del digitale terrestre, Telemasone è una degli ormai rari casi di emittente televisiva comunitaria previste dalla Legge Mammì, con sede a Masone in provincia di Genova.
Trasmette notizie e cronache locali da quando, nell’ormai lontano 14 giugno 1984, è stata fatta la prima “Denuncia di detenzione di apparati radiotelevisivi trasmittenti” al Ministero delle Poste e Telecomunicazioni di Roma dal sig. Mario Ravera allora presidente della ProLoco di Masone.
Ha un palinsesto quasi totalmente autoprodotto, con un archivio di migliaia di videocassette che raccontano le curiosità e gli eventi principali della Valle Stura.
Punto di riferimento per le notizie dell’ultima ora tramite il “rullo” che giornalmente scorre sugli schermi, essendo inserita nella Pro Loco locale è gestita e condotta gratuitamente da volontari che ne curano tutti gli aspetti, amministrativo, tecnico, giornalistico.
Telemasone ha avuto anche un premio speciale dalla Regione Liguria per la sua opera in difesa del suolo della Valle Stura.

L’emittente svolge ininterrottamente il proprio servizio da 30 anni grazie alla collaborazione, stabile o saltuaria, di numerosi volontari i quali, appassionati del mezzo televisivo, negli anni hanno contribuito alla programmazione, trasformando, di fatto, il proprio svago personale in un servizio notevolmente apprezzato dalla popolazione locale.
I collaboratori di Tele Masone, quindi, prestano da sempre la loro opera a titolo esclusivamente gratuito, tanto è vero che l’emittente non si avvale, né si è mai avvalsa, di personale stipendiato.

Il palinsesto offerto ai telespettatori è basato su filmati e programmi auto-prodotti e, pertanto, non contiene film, promozioni commerciali e altre produzioni che non abbiano alcuna attinenza con la realtà locale. Viene effettuata pubblicità nei limiti consentiti dall’art. 1, comma 6° della legge n. 323/93, al solo scopo di autofinanziare i costi di gestione dell’emittente.

Come già accennato, Telemasone ha esteso il segnale ai due comuni limitrofi, incontrando il favore anche dei nuovi utenti raggiunti, soprattutto anziani, i quali, grazie al mezzo televisivo, possono mantenersi aggiornati sugli avvenimenti locali sebbene impossibilitati a muoversi dalle loro abitazioni.
Con il passaggio al digitale terrestre Telemasone Rete ValleStura trasmette su 3 canali: canale lcn 74: cronache locali, canale lcn 641: repliche, canale lcn 642: argomenti religiosi.

Multimedia No Profit
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su TeleMasone

Un Commento

  1. Marina Bovello

    30 dicembre 2015 at 01:09

    Sito efficiente e ben organizzato

    Rispondi

Rispondi