full screen background image
Search
martedì 25 aprile 2017
  • :
  • :

Notizie in Breve

Notizie in Breve

Notizie brevi su quanto accade in Valle Stura e notizie utili dai Comuni

news

 

Domenica 23 aprile la farmacia aperta in Valle Stura per il turno festivo sarà quella di Masone, mentre da lunedì prossimo fino alla domenica successiva sarà in servizio quella di Rossiglione.


 

Telemasone sempre più vicina al calcio: visto l’incremento d’interesse da parte dei giovani giocatori valligiani e non, su richiesta verranno pubblicati sul nostro sito i video delle partite riprese dalle nostre telecamere; potete contattarci su facebook, all’indirizzo mail notiziariotm@gmail.com oppure al numero 010 9269529.


 

 

La Giunta comunale di Masone ha deciso di prorogare fino alla fine dell’anno l’accordo con l’Associazione per la tutela e la valorizzazione di forte Geremia e finalizzato alla collaborazione per garantire l’apertura e la migliore fruizione della struttura da parte della collettività.
L’amministrazione comunale ha inoltre preso atto che l’Associazione per la tutela elavalorizzazione di Forte Geremia ha comunicato il cambio del presidente, attualmente Stefano Podestà, e che l’accordo non comporta l’assunzione di alcun onere per le finanze pubbliche.


 

Quest’anno in occasione del 950° anniversario della Consacrazione della Cattedrale di Acqui sono in programma diverse iniziative tra le quali il pellegrinaggio delle reliquie di San Guido in varie parrocchie della diocesi.
Proprio nei giorni scorsi alcuni volontari e volontarie della parrocchia di Masone si sono incaricate di abbellire il reliquiario di San Guido e di sistemare adeguatamente la struttura in legno da utilizzare per il suo .
Per quanto riguarda la Valle Stura, le reliquie del Santo saranno presenti il 5 maggio a Campo Ligure, il 6 maggio a Rossiglione ed il 7 maggio a Masone.
A Ovada, invece, l’esposizione delle reliquie in parrocchia è prevista dal 28 al 30 aprile.

Sempre in vista delle celebrazioni per i 950 anni della consacrazione della cattedrale di Acqui proseguono anche le serate di formazione in programma presso la struttura acquese del Nuovo Ricre con inizio alle 20,45.
L’ultimo dei tre incontri sarà tenuto martedì prossimo, 21 marzo, da don Maurizio Benzi, parroco di Masone, che tratterà “La cattedrale opera del credo”.


 

E’ ormai in fase di completamento il duplice impianto di pannelli solari installati nel cimitero masonese e nel deposito comunale, situato in località San Francesco nello spazio retrostante la chiesa parrocchiale, dalla ditta Manny di Verona alla quale è stato assegnato l’appalto dalla civica amministrazione.
Il progetto prevedeva la realizzazione di due centrali fotovoltaiche per i due impianti rispettivamente di circa 13 kw nel deposito comunale e di circa 5 kw al cimitero.
L’importo complessivo dell’intervento delle operazioni è previsto in 20.000 euro ed è strettamente legato all’installazione dei pannelli completa di quadri elettrici ed altri componenti necessari per gli impianti.
I pannelli solari, infatti, erano stati richiesti e ottenuti dal Comune a titolo gratuito, durante lo scorso anno, dall’Agenzia delle Entrate grazie al provvedimento del tribunale di Genova che aveva disposto l’assegnazione, senza alcuna spesa, ai soli enti pubblici richiedenti, di un ingente quantitativo di moduli confiscati.
I due impianti saranno decisamente sovrabbondanti in relazione ai modesti fabbisogni delle rispettive strutture in quanto, al cimitero, l’utilizzo sarà limitato al funzionamento delle lampade votive mentre nell’altro caso alle necessità interne per cui, mediante il collegamento con altri edifici pubblici, il progetto comunale rientra anche negli obiettivi generali di un consistente risparmio energetico con l’abbattimento delle spese di gestione nel settore dell’erogazione dell’energia elettrica.


 

Dal 1° gennaio sono aumentate le tariffe Regionali Liguria per il trasporto ferroviario con una media del 5%. La tariffa di aumento, tanto per dare alcuni esempi, va dai 10 centesimi per le fasce fino a 15 chilometri ai 20 centesimi per quelle oltre. Anche gli abbonamenti hanno subito questo aumento: rimangono escluse le tariffe per percorsi sovra-regionali, per esempio verso Acqui Terme, tariffe già ritoccate in anni passati.
Sono inoltre cambiate le modalità con cui modificare e/o richiedere il rimborso per il biglietto elettronico regionale, con l’allineamento del biglietto regionale elettronico a quello cartaceo, consentendo un cambio data e un rimborso per rinuncia al viaggio, fino alle 23.59 del giorno precedente a quello inizialmente scelto, attraverso l’area riservata “I miei viaggi” su trenitalia.com, App Trenitalia o nella sezione “Cerca e modifica il biglietto” su trenitalia.com.

Infine in un comunicato stampa Trenitalia comunica i dati dei controlli sui treni regionali del Piemonte fra il 12 e 23 Dicembre 2016, in cui la percentuale di irregolari per la linea Acqui Terme-Genova è risultata del 17%, molto alta rispetto alla media compresa tra l’ 8,24% e il 10,78% delle altre linee.


 

Informativa sulla guida in stato di ebbrezza


 

Offerte Lavoro, Bandi, Finanziamenti, Concorsi


 

Comune di Masone

  • Il Comune di Masone informa i cittadini e gli interessati che risulta affisso presso l’Albo Pretorio On-line del Comune lo schema di Programma dei lavori pubblici relativo al triennio 2016-2018 per un periodo di giorni sessanta (60) a decorrere dallo scorso 22 dicembre.
    I soggetti interessati, durante tale periodo, potranno prenderne visione o acquisirne copia, mediante presentazione di apposita domanda all’Ufficio Segreteria.
    Eventuali suggerimenti, osservazioni e proposte dovranno essere formulate in forma scritta e depositate presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Masone, entro il 20 Febbraio 2016.
  • E’ disponibile, nell’ambito di una più completa comunicazione Cittadino-Comune, una casella di posta elettronica dove è possibile indicare le criticità e/o richiedere informazioni sul servizio di Raccolta Differenziata: raccolta.rifiuti@comune.masone.ge.it

Ambulatorio infermieristico a Masone

Con decorrenza dall’11 gennaio è stato attivato l’ambulatorio infermieristico a Masone in Via Massolo 1 operativo dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 12,30 . Questo servizio va a completare l’offerta ed il presidio delle Valli Stura e Orba.
Da tale data sarà inoltre rimodulato l’orario di attività del Medico Funzionario presso i presidi della Valle Stura come segue:

  • CAMPOLIGURE : lunedì dalle 10 alle 11,30 e mercoledì dalle 9,30 alle 11,30
  • ROSSIGLIONE : martedì dalle 9,30 alle 11,30 e giovedì dalle 10 alle 11
  • MASONE : venerdì dalle 10 alle 11,30

 

Comune di Campo Ligure

  • Il comune di Campo Ligure ha indetto una gara relativa all’affidamento dei servizi inerenti la gestione del Museo della Filigrana Pietro Carlo Bosio per un periodo di due anni.
    Le offerte dovranno essere presentate, con le previste modalità, entro le ore 12.00 del prossimo 27 gennaio mentre l’apertura delle buste è fissata per le ore 11.00 del prossimo 29 gennaio.
  • Il comune di Campo Ligure ha attivato una web cam visualizzabile sul sito del comune stesso per il monitoraggio dei livelli idrografici del fiume e per fini turistici; il sitema verifica l’altezza della ‘lama d’acqua’ sul torrente Stura, indicata dal sensore Arpal posto a valle.  In caso di raggiungimento dei livelli critici, (definiti secondo un criterio prestabilito), viene inviata una segnalazione.  L’immagine viene aggiornata ogni 5 minuti.
    LEGENDA:
  • VERDE: torrente da vuoto o piene rive senza nessun pericolo
  • GIALLO: torrente con piene rive quasi colmo, (prestare attenzione)
  • ROSSO: torrente con livello prossimo o superiore alla fuoriuscita dagli argini (massima attenzione)
  • UTC (Coordinated Universal Time) si riferisce alla misura del tempo indipendente dai fusi orari (ora solare è +1 rispetto UTC , ora legale è +2 rispetto UTC)
  • Al via il nuovo parcheggio di via della Repubblica che sarà attivato in via definitiva Venerdì 24/7 con modalità previste.
    PIANO PRIMO – ZONA DISCO (8.00- 20.00 1h)
    PIANO TERRA – PAGAMENTO (8.00 -20.00)
    pagamento con tessera: 1h Gratis, 0,50€ / h
    pagamento con monete : 1€ / h
    Le tessere che danno diritto ad una tariffa scontata del 50% sono disponibili ad un costo di 10€, presso gli uffici Comunali a partire dal 22/7.
    http://www.comune.campo-ligure.ge.it/it/parcheggi#Prepubblica

UFFICIO AMIU

Si informa che l’Ufficio AMIU dal 3 agosto 2015 si trasferisce in Via Isolagiugno 105/O – Campo Ligure Località Maddalena (Capannone Amadori, piano superiore)

Tel. 010 5584190 – 335 7569836

APERTO NELLE GIORNATE DI MARTEDI’ E GIOVEDI’ DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,00


 

Comune di Rossiglione

  • L’amministrazione comunale di Rossiglione ha stipulato le convenzioni per l’utilizzo temporaneo della palestra scolastica da parte delle società Team Sciutto Boxe Francese, New Terpsichore, Banda Latina e UISP Comitato Ligure senza che sussistano spese derivanti da tali convenzioni.
    Inoltre l’amministrazione rossiglionese ha deciso di applicare la quota di 10 euro a partire dal 2016, anzichè i precedenti 8 euro, per l’utilizzo della palestra scolastica da parte di associazioni private.
  • Il ha pubblicato, a partire dal mese scorso, la graduatoria definitiva per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica che si renderanno disponibili nel territorio comunale.
    La graduatoria si riferisce al bando pubblicato nel dicembre del 2104 ed è composta da 15 soggetti aventi diritto.
  • Il Comune di Rossiglione comunica i nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici Comunali:
    Ufficio Tecnico: Martedì dalle 8,30 alle 10 – Giovedì dalle 8,30 alle 12
    Ufficio Tributi: Martedì e Giovedì dalle 8,45 alle 11,45
    Anagrafe Stato Civile: dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30
    Ufficio Protocollo: dal lunedì al sabato dalle 8,45 alle 12
    Assistente Sociale: lunedì dalle 9,30 alle 12
  • Il Comune di Rossiglione comunica l’orario definitivo della nuova biblioteca:
    MATTINA dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12
    POMERIGGIO dal lunedì al venerdì dalle 14,30 alle 17,30
    SABATO MATTINA dalle 9 alle 12
  • Si avvisa la Cittadinanza che si è creato un indirizzo di posta elettronica ad hoc per ricevere segnalazioni, consigli e richieste inerenti alla raccolta differenziata da parte di tutti i Rossiglionesi.
    In questo modo si ha un unico “collettore” ufficiale online di richieste che possono essere così affrontate al meglio.
    Grazie per la collaborazione.
    raccolta.differenziata@comune.rossiglione.ge.it
  • Il Comune di Rossiglione ricorda a tutta la cittadinanza che è disponibile un servizio di ritiro GRATUITO degli ingombranti presso il piano strada dell’ edificio desiderato previa prenotazione al numero 010 9217566.
    È altresì possibile consegnare gli ingombranti alla piattaforma ecologica mobile in Piazzale Marconi ogni venerdì dalle 8 alle 12. Dal 16 giugno per la stagione estiva l’ecovan sarà a disposizione anche il martedì pomeriggio; gli utenti possono anche utilizzare l’ Isola ecologica a Masone.
    Invece di faticare per il trasporto e l’abbandono di ingombranti consigliamo attività fisiche alternative quali jogging in Valle Berlino, trekking in Valle Gargassa o giro in bici nelle Valli del Latte (giro del Colle)

 

Comune di Tiglieto

Si avvisa la cittadinanza che nel mese di agosto 2015 il ritiro dei rifiuti ingombranti presso la piattaforma ecologica sita in via Antonia Pesce presso gli impianti sportivi avverrà secondo i seguenti orari:
Martedì dalle ore 10 alle ore 12
Venerdì dalle ore 14 alle ore 18


Anagrafe canina

All’interno del sito dell’anagrafe canina della Regione Liguria è stata attivata una nuova area annunci per ritrovare più facilmente gli animali smarriti.

E’ curata dal servizio veterinaria del dipartimento sanità della della Regione per raccogliere gli annunci di smarrimento degli animali di affezione, in modo da poterli ritrovare più facilmente e denunciarne la scomparsa, come prevede la legge, entro 7 giorni al servizio veterinario della ASL.
Contestualmente è stato attivato un numero verde gratuito 800 903 800, attivo dalle 8.30 alle 17.30 nei giorni feriali, per aiutare con la pubblicazione dei messaggi, rendendo possibile inserire anche la foto del proprio animale.
Inoltre tramite link con gattili e canili della Regione saranno possibili adozioni piu’ semplici e veloci e si potrà conoscere in tempo reale la situazione degli animali ospitati.
Basta collegarsi a www.liguriainformasalute.it e sulla home page è visibile l’area degli annunci animali. All’interno sono pubblicate notizie che riguardano tutti gli aspetti degli amici animali: dalla normativa sui viaggi, alla salute e all’alimentazione.


Disservizi Trenitalia

Per qualsiasi richiesta di chiarimento, di informazioni o per qualsiasi reclamo verso TRENITALIA, ecco il link per la segnalazione on line:

L’Associazione pendolari Acqui-Genova invita tutti i fruitori del servizio a segnalare qualsiasi disservizio all’indirizzo mail crm.regionaleliguria@trenitalia.it


Mancata ricezione dei canali RAI

La mancata ricezione nel territorio della nostra valle della maggior parte dei 14 canali RAI del digitale terrestre è cosa ormai nota e che non vede al momento nessuna soluzione a breve termine. Sono sempre più pressanti le proteste dei valligiani che, a fronte della pubblicità dei 14 canali RAI, si sentono presi in giro perché pagano l’abbonamento RAI esattamente come nelle altre zone dell’Italia in cui tali canali si vedono.

Alla luce di quanto sopra si evince che sarebbe opportuno che gli abbonati che continuano a pagare il canone facessero fronte comune tempestando il sito internet di richieste di spiegazioni e telefonando al numero verde, che è gratis, per richiedere il potenziamento del trasmettitore!

  • Pagina per chi vuole segnalare la mancata ricezione della maggior parte dei canali RAI sul digitale terrestre: http://www.raiway.it/index.php?lang=IT&cat=309
  • Numero verde per segnalare eventuali disservizi del digitale terrestre, tra cui ovviamente la mancata ricezione dei canali: 800.111.555

Registro delle Opposizioni

Siete stufi delle telefonate a ogni ora del giorno per pubblicizzare questo o quel prodotto, o questa o quella offerta telefono/internet? Allora iscrivetevi al Registro delle Opposizioni!

A partire dal 02 febbraio 2011 i numeri telefonici, fissi e mobili, di tutti coloro che sono presenti negli elenchi telefonici generali sono utilizzabili per contatti telefonici di carattere commerciale a meno che l’utenza non si iscriva al Registro delle Opposizioni, istituito con il DPR 178/2010 dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni e gestito da Fondazione Ugo Bordoni.

Per iscrivere la propria numerazione al Registro Pubblico delle Opposizioni è possibile utilizzare una delle seguenti modalità:

  1. Compilare l’apposito modulo elettronico sul sito web www.registrodelleopposizioni.it
  2. Chiamare il numero verde 800265265;
  3. Inviare una raccomandata a: GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI – UFFICIO ROMA NOMENTANO CASELLA POSTALE 7211 00162 ROMA RM
  4. Inviare richiesta scritta via fax al n. 0654224822 o all’indirizzo di posta elettronica abbonati.rpo@fub.it .

Per tutte le informazioni relative al funzionamento del Registro delle Opposizioni e alle modalità di iscrizione è possibile visitare il sito www.registrodelleopposizioni.it.

In genere dopo pochi giorni non si ricevono più telefonate pubblicitarie; in caso qualcuno perseverasse basta di solito chiedere dove hanno preso il vostro numero, visto che siete iscritti la registro delle opposizioni, per non sentirli più.

 

Vota questo post


Multimedia No Profit è un’associazione di volontariato che offre la possibilità di realizzare video e grafiche su commissione, pubblicità per la tv e il cinema, registrazione di eventi e manifestazioni, su qualsiasi tipo di supporto (DVD, Blu Ray, file multimediali). Gestisce un’emittente televisiva locale, TeleMasone Rete ValleStura (visibile in Valle Stura sul canale 74 del digitale terrestre) e un sito web, sui quali è possibile dare visibilità alle vostre offerte commerciali e promozionali. TeleMasone Rete ValleStura trasmette notizie e cronache locali dall’ormai lontano 1984. Punto di riferimento per le notizie dell’ultima ora tramite il “rullo” che giornalmente scorre sugli schermi, ha un archivio di migliaia di videocassette e dvd che raccontano le curiosità e gli eventi principali della Valle Stura.


Rispondi