A Masone parte il Pedibus

9 min lettura
0
0
468

Lunedì 5 maggio 2014 a Masone parte il Pedibus.
cartello fermata pedibus a masone
Il Pedibus è un gruppo di bambini che va a piedi a scuola guidato da due adulti seguendo itinerari prestabiliti, proprio come un autobus, con capolinea, fermate e rispettando un orario prefissato.
I bambini partecipanti saranno dotati di pettorine rifrangenti mentre gli accompagnatori anche di palette segnaletiche.
I genitori che hanno dato la propria disponibilità saranno, a turno, gli accompagnatori.
Le linee saranno due con capolinea all’Isolazza ed a villa Bagnara.

L’iniziativa è promossa dall’assessorato all’ambiente del Comune di Masone, dalla Provincia in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Valle Stura, il centro esperienza del parco del Beigua e dall’ASL3.

 


pedibus liguria

Comunicato stampa Ente Parco del Beigua

Lunedì 5 maggio si inaugura a Masone
il progetto “PEDIBUS LIGURIA – Io camminoaScuola”

E’ giunto alle fase finali il progetto “PEDIBUS LIGURIA” realizzato nel comprensorio del Parco del Beigua. Dopo le attività avviate nelle settimane scorse a Cogoleto e facendo tesoro della positiva esperienza maturata da alcuni anni ad Arenzano, è arrivata l’ora anche della Valle Stura.
Lunedì 5 maggio a Masone partono due “linee” PediBus che vedranno coinvolte nove classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Valle Stura. Le attività – che rientrano nell’ambito di un più ampio progetto finanziato dalla Regione Liguria e coordinato dal CEA della Provincia di Genova – sono state organizzate dagli operatori del Parco del Beigua e rese possibili da un proficuo lavoro di squadra condotto insieme all’Assessorato all’Ambiente del Comune, alla Polizia Municipale, all’Istituto Comprensivo Valle Stura, all’ASL3 ed alle famiglie dei ragazzini che sperimenteranno questa buona pratica nel loro territorio.

Il PediBus è un’iniziativa sorta negli Anni Settanta in Danimarca con l’obiettivo di recuperare l’abitudine di andare a scuola a piedi.
In estrema sintesi il PediBus consiste nell’organizzare l’arrivo a scuola degli allievi attraverso la creazione di una sorta di autobus che si muove grazie ai piedi dei propri passeggeri, strutturando un itinerario – dotato di fermate specifiche e di orari di partenza e di arrivo – lungo il quale si raccolgono i bambini, guidati ed accompagnati sino alla scuola da due adulti.
Con PediBus i bambini arrivano a riscoprire il piacere del movimento, a vedere con occhi nuovi il paese in cui abitano, a capire il valore e la bellezza di un’area urbana meno inquinata, a divenire protagonisti e testimoni della possibilità di scelta di stili di vita alternativi. Il progetto ha come finalità non solo il miglioramento della qualità dell’ambiente, ma anche il potenziamento dell’autonomia dei bambini.
Il PediBus viaggia sempre, con il sole e con la pioggia, e tutti indossano pettorine rifrangenti, con il logo del progetto, per essere riconoscibili e ben visibili. Partenza, capolinea e fermate intermedie sono segnalate con appositi cartelli lungo la strada.
Per l’organizzazione del PediBus è necessaria la collaborazione attiva dei genitori e volontari, ma hanno dimostrato di voler collaborare anche i nonni e gli zii
Tutte le famiglie sono coinvolte nel PediBus; anche chi è solito andare a scuola a piedi potrà farlo in compagnia, in autonomia e in tutta sicurezza, ma pure chi abita più distante potrà avvicinarsi in auto e raggiungere i compagni alla “fermata” per lui più conveniente, per poi proseguire con loro, a piedi, fino alla scuola.
A Masone il servizio funzionerà tutta la settimana dal 5 maggio fino alla fine della scuola.


io cammino a scuola

6 buone ragioni all’origine del PediBus

Ambiente

Ogni tragitto percorso a piedi aiuta a ridurre la concentrazione di trafficio attorno alle scuole, questo aiuterà a diminuire l’inquinamento atmosferico e a migliorare l’ambiente a beneficio di tutti.

Sicurezza

I bambini che vanno a scuola con il PediBus sono parte di un gruppo grande e visibile sorvegliato da adulti e accompagnato in tutta sicurezza. Cio’ è molto rassicurante per i genitori.

Movimento

Il PediBus dà la possibilità a ognuno di fare del regolare esercizio fisico. E’ dimostrato che i bambini più sono attivi e più diventeranno adutli attivi. Solo 15 minuti di tragitto a piedi per andare e tornare da scuola possono costituire la metà dell’esercizio fisico giornaliero raccomandato per i bambini.

Educazione stradale

Il PediBus aiuta i bambini ad acquisire “ablità pedonali”, cosi quando inizieranno ad andare in giro da soli saranno più preparati ad affrontare il traffico.

Socializzazione

Il tragitto a scuola dà ai bambini la possibilità di parlare e fare nuove amicizie. Quando saranno arrivati a scuola avranno fatto la loro chiacchierata e saranno più pronti a fare lezione.

Respirare meglio

Le ricerche hanno dimostrato che percorrere un breve tragitto in automobile ci espone di più all’inquinamento dell’aria che non andando a piedi! Usando il PediBus i bambini potranno respirare aria più pulita e risvegliarsi, prima di sedersi in classe a lavorare.

 

A Masone parte il Pedibus
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Ist. Comprensivo Valle Stura

Rispondi