Home Cronache Locali Ovadese/Acquese Passaggi a livello di Ovada

Passaggi a livello di Ovada

1 min lettura
0
0
392
passaggio a livello

Se chi viaggia sui treni dell’Acqui – Genova non è contento, altrettanto si può dire di chi percorrendo la strada in auto tra Rossiglione e aspetta il passaggio dei convogli. In particolare, a lamentarsi, sono gli utenti dell’ex statale del Turchino, spesso costretti a lunghe attese fermi ai tre passaggi a livello. I varchi si chiudono parecchi minuti prima dell’effettivo passaggio del treno e rimangono chiusi anche dopo che il convoglio è passato. C’è chi sostiene di aver atteso anche un quarto d’ora. Il problema dei tempi lamentati dagli automobilisti nasce dai segnali di protezione che prevedono la chiusura simultanea di tutti e 3 i passaggi a livello.
L’attesa per veder attuata una soluzione definitiva da parte delle Ferrovie dura da anni. Il progetto già presentato per la soppressione di questa strozzature rimane irrealizzato, anche perché il costo, di 15 milioni di euro appare proibitivo.

Passaggi a livello di Ovada
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Ovadese/Acquese

Rispondi