Home TeleMasone Documenti Personaggi Personaggi: Maddalena Pastorino

Personaggi: Maddalena Pastorino

2 min lettura
0
0
311
Valle Vezzulla

Masone ha perso, la scorsa settimana, la sua cittadina più anziana. Si è spenta infatti, presso la Casa di Riposo G.B. Macciò, Maddalena Pastorino di anni 107.
Nata a Masone l’11 dicembre del lontano 1903, ha vissuto in prima persona l’intero secolo scorso ed è arrivata a conoscere più di dieci anni del nuovo millennio.
Possiamo dire che la sua vita racchiude un patrimonio umano, storico, culturale e religioso di una grandezza non indifferente ai nostri occhi.
“Mada” era una persona di buon cuore. Molto interessata ai fatti politici e allo sport, seguiva le varie vicende e gli avvenimenti alla televisione.
Amava parlare della sua vita passata; di quando dal “Pra novo” (Cascina in alta Val Vezzulla) partiva a piedi per recarsi al cotonificio di Rossiglione, dove ha lavorato per quarant’anni.
Sposatasi in età avanzata con Bruzzone Giovanni e rimasta vedova all’età di 82 anni, ha continuato la sua vita nella casa di via Romitorio dove, finchè la vista glielo ha reso possibile, amava ricamare. I suoi ricami erano e sono ancora meravigliosi!
I nipoti, i parenti e gli amici che andavo a trovarla, anche negli ultimi anni, venivano accolti con il sorriso. Davvero un piacere stare in sua compagnia.
Un’ottima memoria e tanta voglia di chiacchierare che non le mancava mai.
Una donna straordinaria nella sua semplicità che Gesù ha voluto portare con sé proprio nella notte in cui è risorto, la notte di Pasqua.

A tutti i parenti Telemasone porge le più sentite condoglianze.

Personaggi: Maddalena Pastorino
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Personaggi

Rispondi