Home Cronache Locali Enti, Associazioni e Gruppi Ente Parco del Beigua Riapre il Rifugio Argentea sulle alture di Arenzano

Riapre il Rifugio Argentea sulle alture di Arenzano

2 min lettura
0
0
417
Rifugio Argentea sulle alture di Arenzano

Dalla seconda metà di luglio, dopo interventi di riqualificazione strutturale ed impiantistica realizzati dall’Ente Parco con fondi regionali, il torna funzionante con gestione affidata al Club Alpino Italiano, attraverso gli entusiasti operatori della Sottosezione di Arenzano, i quali da tempo si sono fatti promotori del pieno recupero e della funzionalità del rifugio.

Si parte con una gestione transitoria in attesa del perfezionamento delle pratiche amministrative relative alla concessione per la derivazione di acqua della sottostante sorgente (pratica per la quale l’Ente Parco sta “battagliando” già da un anno e mezzo).

Il garantisce l’apertura per il pernottamento nei fine settimana del periodo estivo e l’apertura su prenotazione obbligatoria di gruppi negli altri giorni.

La gestione verrà successivamente perfezionata per rendere sempre più gradevole la fruizione di questa porzione del comprensorio del Geoparco del Beigua, caratterizzato da eccellenze geologiche, floristiche, faunistiche e paesaggistiche uniche nel contesto ligure.

Per informazioni contattare il CAI – Sottosezione di Arenzano, con sede nel Parco Villa Mina, Via Cesare Battisti 3 (di fronte alla Chiesa di SS Nazario e Celso)  – www.caiarenzano.it   e-mail cai-arenzano@libero.it.

Riapre il Rifugio Argentea sulle alture di Arenzano
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Ente Parco del Beigua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Le Ciclovie del Beigua: in bici lungo le strade del Parco

Il nuovo progetto outdoor premiato al Salone internazionale della bicicletta di Verona (Ar…