full screen background image
Search
sabato 29 aprile 2017
  • :
  • :

Riso per sorRiso

Riso per sorRiso
Riso per soRiso

Riso per soRiso

EX ALLIEVE MASONE

Domenica scorsa 28 febbraio, il gruppo Ex-allieve di Masone ha proposto l’iniziativa “Riso per sorRiso”, un progetto di per il recupero dei bambini sfruttati nel lavoro minorile nella città di Dindigul, in India.
Tale iniziativa è promossa da Suor Bernardine Lazar, salesiana e missionaria a Dindigul, nonché responsabile del progetto in India.
Suor Bernardine farà visita tra il 12 e il 29 marzo in tutte le unioni ex allieve della Liguria per promuovere questa iniziativa benefica. Ogni sacchetto di riso dal peso di un chilogrammo costa 5 euro e, come sottolinea suor Bernardine, a Dindigul con 5 euro si può sfamare un bambino per un mese. Chi volesse acquistare il riso può rivolgersi alle suore salesiane di Masone, presso l’Asilo “Barone Giulio Podestà”.
Suor Bernardine sarà presente a Masone il giorno 17 marzo alle ore 10, quando incontrerà i bambini della scuola dell’infanzia “Barone Giulio Podestà”; seguirà un intervista con la nostra emittente TeleMasone.
La missionaria farà, inoltre, visita a Campo Ligure il giorno 17 marzo alla ore 8.30, in un incontro con i ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado Statale.
Sarà ancora presente a Campo Ligure sabato 20, domenica 21 e lunedì 22 marzo.
Nella giornata di sabato 20 marzo alle ore 15 incontrerà i bambini del catechismo; alle ore 16 si terrà un incontro con Ex-allieve ed Ex-allievi, con la Famiglia Salesiana e i genitori insieme all’Unione di Masone; alle ore 17.30 sarà presente alla Santa Messa celebrata in Parrocchia; alle ore 19.30 è organizzata una “Risottata” insieme al’Unione di Masone.
Domenica 21 marzo suor Bernardine farà visita al Museo della Filigrana e al Castello, nel pomeriggio alla Badia di Tiglieto.
Lunedì 22 marzo, la missionaria incontrerà alle ore 10 i bambini delle classi 3°, 4° e 5° Primaria della Scuola Statale, e alle ore 11.45 i bambini della Scuola dell’Infanzia Paritaria “Umberto I”.
Nel pomeriggio di sabato 20 marzo e nella mattinata di domenica 21 marzo sarà allestita la “Bancarella con il Riso”, in Piazza a Campo Ligure.
Infine, suor Bernardine sarà presente a Rossiglione lunedì 22 marzo alle ore 8.30, quando incontrerà i bambini delle classi 4° e 5° Primaria della Scuola Statale, e alle ore 15.30, in un incontro con le Ex-allieve.

Vota questo post


Multimedia No Profit è un’associazione di volontariato che offre la possibilità di realizzare video e grafiche su commissione, pubblicità per la tv e il cinema, registrazione di eventi e manifestazioni, su qualsiasi tipo di supporto (DVD, Blu Ray, file multimediali). Gestisce un’emittente televisiva locale, TeleMasone Rete ValleStura (visibile in Valle Stura sul canale 74 del digitale terrestre) e un sito web, sui quali è possibile dare visibilità alle vostre offerte commerciali e promozionali. TeleMasone Rete ValleStura trasmette notizie e cronache locali dall’ormai lontano 1984. Punto di riferimento per le notizie dell’ultima ora tramite il “rullo” che giornalmente scorre sugli schermi, ha un archivio di migliaia di videocassette e dvd che raccontano le curiosità e gli eventi principali della Valle Stura.


One thought on “Riso per sorRiso

  1. Rosanna

    Bellissima esperienza in Valle Stura a contatto con tanti giovani – ragazzi delle scuole, con i loro insegnanti – bambini del catechismo e poi la “gente” della valle. Sono stati giorni indimenticabili sia per me che per Sr Bernardine Lazar, è partita oggi e saluta tutti e ringrazia di cuore per la vicinaza e la generosità!

Rispondi