Home Notizie Risultati delle Elezioni del 25 maggio 2014

Risultati delle Elezioni del 25 maggio 2014

5 min lettura
0
0
1,000
elezioni

Risultati delle del 25 maggio 2014 nei comuni della e limitrofi.

La pagina verrà aggiornata mano a mano che perverranno i risultati dai Comuni.

Risultati elezioni per Parlamento europeo

Masone - Risultati elezioni europee 25 maggio 2015
MASONE
Campo Ligure - Risultati elezioni europee 25 maggio 2015
CAMPO LIGURE
Rossiglione - Risultati elezioni europee 25 maggio 2015
ROSSIGLIONE
Tiglieto - Risultati elezioni europee 25 maggio 2015
TIGLIETO
Mele - Risultati elezioni europee 25 maggio 2015
MELE

 

Risultati elezioni comunali

MASONE - Risultati elezioni comunali 25 maggio 2015
MASONE
Campo Ligure - Risultati elezioni comunali 25 maggio 2015
CAMPO LIGURE
Rossiglione - Risultati elezioni comunali 25 maggio 2015
ROSSIGLIONE
Tiglieto - Risultati elezioni comunali 25 maggio 2015
TIGLIETO
Mele - Risultati elezioni comunali 25 maggio 2015
MELE

La tornata elettorale è finita anche per i Comuni della Valle Stura: il voto al Parlamento Europeo, nei nostri Paesi ha registrato un’affluenza maggiore rispetto alla media nazionale, grazie anche alla concomitanza con le elezioni comunali, e ha visto votare il 72,15% a Masone, 70,9% a Campoligure, 66,9% a Rossiglione, 72,8% a Mele, mentre solo Tiglieto rileva una scarsa affluenza (40,8%).
Si conferma Primo partito della Valle Stura il Partito Democratico che ha registrato percentuali intorno al 50%, secondi i Cinque Stelle con percentuali intorno al 25% e a seguire gli altri partiti che comunque non raggiungono il 10%.
Solo Tiglieto vede Forza Italia intorno al 20%.

Altro discorso per le Comunali, dove è successo di tutto.
Mentre a Mele prosegue la lista della Ex sindaco Clio Ferrando con Mirco Ferrando, Tiglieto cambia rotta bocciando, per poco, Marina Pesce a favore del dottor Giorgio Leoncini e un’affluenza scarsissima alle urne.
Ribalta il Comune anche Masone, dando in mano al sindaco Piccardo il 66.92% dei voti: bocciatura netta dell’Amministrazione uscente di Paolo Ottonello, lista civica di ispirazione PD, e, cosa assurda, in concomitanza proprio con un voto al Parlamento Europeo che ha registrato il più alto numero di Pidieini della storia masonese.
Promosso a Campo Ligure Andrea Ottonello, Comune a rischio di commissariamento, con un numero rilevante di schede bianche, 10% circa e nulle, 11% circa, segno che comunque la popolazione non ha gradito il voto “forzato” ad una sola lista.
Rossiglione, infine, prende la maglia Rosa, con la neo sindaco Katia Piccardo: da rilevare che la lista opposta del sindaco Zorzan, anch’essa di ispirazione Partito Democratico, è sconosciuta a tutti e che, comunque, il fatto che non ci fosse un’alternativa politica è stato evidente con l’8% di schede bianche e il 17% circa di schede nulle.
L’affluenza alle urne, in discesa dappertutto rispetto alle Comunali 2009 con un fisiologico meno 3%, ha registrato il picco massimo di diminuzioni nei Comuni di Campo Ligure con un 7% in meno, e di Rossiglione, con il 6% in meno: sarà un caso, ma proprio i due Comuni che hanno dato meno alternative al voto!

Venerdì 30 maggio, nel programma di approfondimento CITTADINI CONSAPEVOLI, avremo ospite in Studio Jean Pierre Pastorino, con cui commenteremo approfonditamente alcuni aspetti di queste elezioni e di quello che si configura per i prossimi 5 anni.

Risultati delle Elezioni del 25 maggio 2014
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Notizie

Rispondi