Home Cronache Locali Enti, Associazioni e Gruppi Ente Parco del Beigua Sarà il CAI a gestire l’Alta via dei Monti Liguri

Sarà il CAI a gestire l’Alta via dei Monti Liguri

4 min lettura
0
0
351
Alta Via dei Monti Liguri

Sarà il Cai a gestire l’Alta Via dei Monti liguri per valorizzare al massimo tutta la rete sentieristica, grazie a uno stanziamento di 100mila euro deciso dalla Regione Liguria. Lo comunica l’assessore regionale all’Escursionismo, Stefano Mai. “Abbiamo già pronta la convenzione con il Cai che andrà in Giunta la prossima settimana – spiega l’assessore Stefano Mai – Il Club Alpino Italiano  si occuperà di gestire l’attività di manutenzione e valorizzazione dei percorsi escursionistici che attraversano i parchi regionali delle Alpi Liguri e di tutte le località interessanti dal punto di vista naturalistico-ambientale. Nell’ambito della convenzione abbiamo stanziato, per il 2016, 100mila euro a favore della gestione, e contiamo di recuperare anche nuovi fondi europei per puntare in modo deciso alla valorizzazione del territorio”.

“E’ evidente – continua l’assessore Mai – che in passato non si è provveduto a una adeguata promozione, ma questa Giunta ci crede molto e ha intenzione di puntare sull’immenso patrimonio naturalistico e escursionistico rappresentato dall’Alta Via dei Monti liguri e lo farà anche attraverso una nuova gestione e l’implementazione di un settore che fino a oggi non disponeva di adeguate risorse umane”.

Questo dopo che il 1° marzo la Regione Liguria comunica il taglio dei fondi all’associazione dell’Alta Via dei Monti Liguri.

A darne notizia, attraverso il sito, è la stessa associazione che dal 1993 si occupa della manutenzione del percorso: l’Alta Via è un itinerario escursionistico di 442 chilometri che si sviluppa sullo spartiacque delimitante il versante costiero ligure – da Ventimiglia a La Spezia – molto amato da turisti e residenti. Nei weekend è affollata di amanti del trekking e dell’aria aperta. Negli anni sono sorti rifugi e alloggi di vario tipo per chi si incammina su questo itinerario unico nel suo genere, con montagne di oltre mille metri di altezza che precipitano in mare. Sul percorso dell’Alta Via anche il nostro Forte di Geremia che, lo ricordiamo, attualmente è chiuso.

Il Club Alpino Italiano è la massima autorità nazionale in quanto a monti e sentieri, che in Liguria, tra i suoi rappresentanti di spicco, schiera Edoardo Rixi, assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria e noto alpinista.

La minoranza 5 Stelle in Regione Liguria fa notare che la Regione dovrà necessariamente procedere a una modifica della legge 5 del gennaio 1993, che prevede espressamente l’affidamento della tutela dell’Alta Via all’associazione omonima. Il Movimento auspica che tutto ciò non apra un pericoloso precedente su affidamenti e convenzioni.

Sarà il CAI a gestire l’Alta via dei Monti Liguri
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Ente Parco del Beigua

Rispondi