full screen background image
Search
martedì 25 aprile 2017
  • :
  • :

Sciopero dei treni dal 18 al 20 marzo

Sciopero dei treni dal 18 al 20 marzo

La sicurezza a bordo dei treni, la manutenzione e la carenza di personale in tutti i settori, in particolare sulla manovra, nelle biglietterie e negli uffici, sono le motivazioni che hanno spinto i sindacati a dichiarare tre giornate di regionale del comparto ferroviario.

L’astensione dal lavoro sarà articolata su 3 giorni, 18, 19 e 20 per chiedere interventi su diverse questioni di estrema rilevanza non solo per i lavoratori ma anche per i cittadini.  

E a volte è proprio il personale a creare spiacevoli disagi: una studentessa Rossiglionese, che quotidianamente frequenta la Linea Genova – Acqui Terme per raggiungere l’università, è stata derubata del portafoglio su un treno diretto a Genova Brignole; con in mano solo la denuncia alla Polfer a giustificare il suo viaggio senza abbonamento è stata multata da un’inflessibile controllore per la cifra di € 200,00. Sono già pronti i reclami, e la giovane può contare sul sostegno del comitato Difesa trasporti Valli Stura e Orba.

Un comitato oggi più che mai attivo nella difesa dei diritti dei pendolari, che continua a raccogliere copie degli abbonamenti dei suoi sostenitori necessari per ottenere l’accreditamento agli incontri regionali in tema di .

Ad oggi è stata raggiunta la cifra di 210 abbonamenti, più del doppio di quelli richiesti!

 
Vota questo post


Multimedia No Profit è un’associazione di volontariato che offre la possibilità di realizzare video e grafiche su commissione, pubblicità per la tv e il cinema, registrazione di eventi e manifestazioni, su qualsiasi tipo di supporto (DVD, Blu Ray, file multimediali). Gestisce un’emittente televisiva locale, TeleMasone Rete ValleStura (visibile in Valle Stura sul canale 74 del digitale terrestre) e un sito web, sui quali è possibile dare visibilità alle vostre offerte commerciali e promozionali. TeleMasone Rete ValleStura trasmette notizie e cronache locali dall’ormai lontano 1984. Punto di riferimento per le notizie dell’ultima ora tramite il “rullo” che giornalmente scorre sugli schermi, ha un archivio di migliaia di videocassette e dvd che raccontano le curiosità e gli eventi principali della Valle Stura.


Rispondi