Home Cronache Locali Masone Via Attrezzata della Cascata del Serpente

Via Attrezzata della Cascata del Serpente

2 min lettura
0
0
333


Inaugurazione via attrezzata
nella forra del Rio Masone

Cascata del Serpente
Cascata del Serpente
Masone.
Nell’ambito della Festa della CRI, “Diciannovesima Sagra del muscolo”, che si svolgerà da venerdì 1 a domenica 3 luglio presso il Parco di Villa Bagnara, sarà presentata la “Via attrezzata della Cascata del Serpente”. Il programma prevede, alle ore 15 nella bella sede del Centro Visite del Parco Beigua, la presentazione della video conferenza dal titolo “L’acqua ed il territorio”, dedicata alle “diverse utilizzazioni dell’elemento più comune e più in pericolo del pianeta”, curata dalla Scuola Nazionale di Archeospeleologia del CSUS (Centro Speleologia Urbana Sostenibile) di Genova.
Seguirà alle 15,40 il trasferimento presso la Cascata del Serpente sul Rio Masone dove, con l’intervento di alcuni elementi del Nucleo Sommozzatori dei Carabinieri di Genova Voltri, due istruttori del CSUS inaugureranno, scendendo in acqua, la via da loro attrezzata all’interno della profonda forra fluviale.
Grazie a questa originale proposta turistica, presto si potranno effettuare esperienze di “canyonig” guidate da Stefano Podestà e dagli altri esperti che, durante i mesi scorsi, hanno esplorato il corso d’acqua che forma laghi e cascate molto suggestivi. L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Parco Beigua, oltre alla gradita partecipazione dei Carabinieri subacquei di Genova Voltri, per interessamento del Capitano Massimo Francesco Pittaluga, Comandante della Compagnia Carabinieri di Arenzano.
Ricordiamo che Emanuela Bosco con Podestà hanno in passato collaborato gratuitamente col Comune di Masone per lo studio dei sistemi idrici del Forte Geremia.

Via Attrezzata della Cascata del Serpente
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Masone

Rispondi