Home TeleMasone Documenti Personaggi Commemorazione dr. Gian Luigi Pelò

Commemorazione dr. Gian Luigi Pelò

4 min lettura
0
0
1,181
Commemorazione Dr. Pelò

Lo scorso 13 ottobre presso il poliambulatorio di Rossiglione afferente al Distretto n. 8 di ASL3 Genovese, il Comune, l’Associazione Volunteers e gli abitanti tutti hanno ricordato la figura del dr. Gian Luigi Pelò, Medico di Medicina Generale della dal 1 gennaio 1983.

Il dr. Pelò è tragicamente scomparso in seguito ad un incidente d’auto il 30 gennaio 2014 ed ha lasciato nella popolazione un ricordo indelebile come uomo e come medico. Portato all’ascolto, curioso ed ecclettico, il medico faceva della semplicità e della comprensione i principi fondamentali della Sua vita professionale. Figura carismatica, circondato dalla stima e dall’affetto di tutti coloro che entravano in contatto con lui, interpretava il Suo ruolo come i medici condotti d’un tempo, dedicandosi parimenti ad ogni sorta di aggiornamento professionale che potesse arricchire il Suo bagaglio formativo.

Alla scomparsa, la famiglia ha chiesto che venissero raccolti dei fondi a favore dell’attività dell’Associazione Volunteers con cui il medico da tempo collaborava. La targa oggi apposta all’interno del poliambulatorio ne è la testimonianza. Onlus per i diritti umani fondata e presieduta dal dr. Maurizio Mortara, Volunteers sviluppa progetti umanitari in territori di guerra e di povertà, in cui spesso mancano le possibilità di essere curati. L’Associazione si impegna attraverso campagne di informazione e sensibilizzazione e con raccolte fondi organizzate a livello locale, alla realizzazione di progetti di cooperazione nazionale ed internazionale in aiuto alle persone bisognose.

Il Sindaco di Rossiglione, Dr.ssa , ha sottolineato il valore della persona Dr. Pelò e, parimenti, della figura del medico nell’ambito di un territorio in cui la conoscenza reciproca è alla base di ogni rapporto.

ASL3 Genovese, nelle persone del Commissario Straordinario Dr. Luciano Grasso e del Sub Commissario per la parte sanitaria e Direttore del Distretto 8 del Ponente Dr. Filippo Parodi, hanno voluto rendere omaggio a questa figura simbolo della buona assistenza ai Pazienti nell’auspicio di mantenerne vivo il ricordo tra i residenti e, al contempo, di esaltare le doti umane e di prossimità che il Medico di Medicina Generale, pur anche nelle forme diverse che la disciplina stabilisce, è utile che conservi al fine di mantenere quel rapporto “fiduciario” che imprescindibilmente deve contraddistinguere il rapporto medico-paziente.

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Personaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Intervista MGT 4×4

I ragazzi del Masone’s Got Talent vi aspettano venerdì 29 giugno 2018 alle ore 21:00…