Home Evento Rassegna Mario Vidor a Masone

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Rassegna Mario Vidor a Masone

giugno 17 @ 16:00 - 18:30

Mostra Vidor

COMUNE DI MASONE (GE)
ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO DI MASONE
Piazza Castello 2 – 16010 Masone (Ge) tel (010) 926210 codice fiscale 95047470109

COMUNICATO STAMPA

MASONE (GE)

Sabato 17 giugno 2017 alle ore 16,00

Vent’ anni di Grande Fotografia

Inaugurazione mostra di:

MARIO VIDOR

Masone. Sabato 17 giugno 2017, alle 16, per celebrare vent’anni di Grande Fotografia a Masone

l’Associazione Amici Museo di Masone, ha invitato Mario Vidòr a celebrare questo importante passaggio nello sviluppo del nostro museo, momento affatto solo commemorativo, ma di vero e proprio lancio propulsivo verso nuovi interessanti orizzonti artistici ed espositivi.

Dal dicembre del 2011 “Cittadino onorario di Masone” Mario Vidòr, nato nel 1948 a Farra di Soligo (Treviso), da molto tempo sostiene generosamente le iniziative del museo. Dalle prime esperienze pittoriche negli anni Ottanta, la sua attenzione si è in seguito focalizzata sulla fotografia.Dal 1982 la sua personale ricerca, partendo dalla lezione dei maggiori maestri dell’immagine, si è sviluppata lungo due principali direzioni: l’indagine storico-scientifica e il linguaggio creativo.Alla prima pubblicazione “Sulle terre dei Longobardi” (1989), sono seguiti altri volumi di fotografia e alcune originali cartelle foto-litografiche. Innumerevoli le mostre che l’hanno visto affermato protagonista in Italia e all’estero.

La raccolta fotografica dal titolo “PRELUDIO Del tempo, prima, si potrà ammirare sino al 24 settembre con i seguenti orari di visita: sabato e domenica, dalle 15,30 alle 18,30. Durante la settimana di ferragosto l’apertura giornaliera dalle 15,30 alle 18,30 e serale dalle 20,30 alle 22,30. Per le visite infrasettimanali e dei gruppi organizzati, Gianni Ottonello 347-1496802.

Paolo Ottonello

Mario Vidor nella realizzazione di questa sua ultima ricerca ritorna sul Tempo, uno dei temi che gli sono più cari e congeniali.
Già aveva percorso il Tempo assente, il Tempo perso e quello urgente, il Tempo andato e quello ancora ignoto… ora si rivolge al Preludio, una precisa frazione del Tempo che sta come sospesa, che anticipa e attende l’evento.
Silenzi parlanti sono questi scatti che convincono e trattengono in quella frazione del Tempo che si situa nell’attesa del nuovo, in quel momento che non perdura e che spesso viviamo nella corsa e nella distrazione.
Tracce di passaggi sulle rive sabbiose o sugli scogli raccontano il trascorrere dei giorni lontano dai porti. Niente è fermo. Niente è del tutto nuovo.
Sulla spiaggia i bagnanti si riparano sotto gli ombrelloni prima dell’arrivo della pioggia; prima del disordine creato dal vento, passeggiano nella foschia sabbiosa, tra le dune selvatiche improvvisamente distanti.
Giocano ancora per un poco i ragazzi, inseguendo una palla e un’idea.
Ovunque lo spazio è occupato dal grigio che però non si eleva, non combatte la luminosità che risplende in alto. L’effetto è straniante. Tutto suggerisce di correre al riparo.
Manca poco al cambiamento.
Mario Vidor fotografa il suo Preludio. Come sempre lo trasforma in vero incanto.

Alessandra Santin

Info: Cell. 347 1496802 e-mail: museomasone@gmail.com

Rassegna Mario Vidor a Masone
5 (100%) 1 vote

Dettagli

Data:
giugno 17
Ora:
16:00 - 18:30
Categoria Evento:

Luogo

Museo Civico Andrea Tubino
Piazza Castello 2
Masone, 16010 Italia
+ Google Maps
Sito web:
http://digilander.libero.it/museomasone/

Rispondi