Tabloid della Provincia di Genova venerdì scorso ha girato un servizio sul a a Masone, intervistando bambini, accompagnatori, insegnanti e Dirigente Scolastico.

Riabituare i bambini ad andare a a piedi: è questo l’obiettivo del progetto Pedibus, avviato dalla Provincia di Genova nel 2008 in otto comuni e ripreso quest’anno in altri nove comuni per rieducare i più piccoli a un’abitudine che per generazioni di scolari è stata la cosa più ovvia del mondo, ma che negli ultimi anni è diventata sempre più rara, fin quasi a scomparire del tutto.

La sessione di Pedibus partita questa primavera nei nove comuni della provincia coinvolge circa 200 bambini di 85 classi, prevalentemente delle scuole elementari, in qualche caso delle scuole medie.

Tabloid è andato a vedere come funziona il Pedibus di Masone, dove le linee istituite, con tanto di paline a segnalare le fermate, sono ben due, che convergono sulla scuola elementare, in centro paese, da nord e da sud.

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Ist. Comprensivo Valle Stura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

75esimo anniversario dell’Eccidio dei 13 martiri di Masone

Sabato 13 aprile si e’ ricordato il 75esimo anniversario dell’Eccidio di Mason…