Home Eventi Sport La Polisportiva Dilettantistica Masone si fa onore

La Polisportiva Dilettantistica Masone si fa onore

4 min lettura
0
0
864
Gruppo judo a Perugia con dirigenti UISP nazionale

Riceviamo e pubblichiamo
Polisportiva Dilettantistica Masone
suoi atleti si fanno onore in trasferta

Masone. Si chiude per la polisportiva dilettantistica Masone un inizio anno ricco di attività e risultati.

Il 21 gennaio esordio per due ragazze della sezione genovese della polisportiva (Bravaccini Laura e Ivaldi Deborah) in un’importante gara internazionale di kata () a Giaveno (To). Un ottimo quinto posto che assume maggiore importanza visto l’alto numero di coppie partecipanti nelle varie specialità e che si trattava della prima esperienza in assoluto in gara delle due giovani judoka.
“Un’ottima esperienza, un’occasione per migliorare e si, ci siamo pure divertite…” dice Deborah. “…Mamma mia come eravamo emozionate…” aggiunge Laura.

Gruppo judo a Perugia con dirigenti UISP nazionale
Gruppo judo a Perugia con dirigenti UISP nazionale

Molto bene anche la gara di judo tradizionale che si è svolta a Perugia il 26 febbraio dove i judoisti Masonesi si sono presentati in otto cogliendo ottimi risultati con il “solito” primo posto di Sara D’Agostino che continua a sorprendere tutti con il suo modo bellissimo di fare judo. Molto bene anche gli altri: Ruz Goran, Borella Matilde, Carpi Alessio, Menegazzi William, Bravaccini Laura
“Al di la dei risultati, che pure sono importanti, va fatto notare la grande coesione di gruppo e di squadra di questi ragazzi: avevamo due infortunati, Danielli Jama e Ivaldi Deborah, che sono venuti comunque per dare man forte alla squadra e per fare allenamento con altri atleti provenienti un po’ da tutta Italia, vorrei ricordare che in questo tipo di manifestazioni prima della gara si fa allenamento tutti insieme… è proprio una bella cosa… alla sera pizzata collettiva… e poi tutti a dormire in materassina…” questo il commento di Franco Benotti (“il maestro” come lo chiamano i suoi ragazzi) Tecnico di judo e Presidente della società.

Due atleti thai boxe in gara a Genova Pegli all'Hotel Torre Cambiaso
Due atleti in gara a Genova Pegli all'Hotel Torre Cambiaso

Ma non finisce qui. Sempre il 26 febbraio esordio per “i ragazzi terribili” della sezione della polisportiva in gara a Genova. Anche per loro esordio assoluto e tanta emozione.
“E’ stato un banco di prova importante” dice Mirko Lobascio tecnico muay della polisportiva “sapevo di avere ragazzi seri e preparati e i buoni risultati fanno ben sperare in prospettiva futura”. Vittorie per Marco Macciò e Mirco Zunino, bene anche Francesca Macciò, Ottonello Nicolò e Marco Piombo.

“Voglio veramente ringraziare tutti per il lavoro svolto in questi mesi, senza dimenticare i collaboratori dei tecnici, Mangialardi Michele e Sanna Raimondo per la Thai, Benotti Luisa, Benotti Silvia e Stragapede Marco per il judo” conclude il presidente.

Inultile dirlo… bravi ragazzi e avanti così…

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche

Calcio – Playoff Rossiglionese – Atletico Quarto

Calcio – Partita di playoff tra Rossiglionese e Atletico Quarto, nel campo di Rossig…