Nella serata del 24 dicembre il borgo inferiore di Rossiglione si è animato per la rappresentazione della Natività di Gesù da parte di numerosi volontari che hanno proposto ai presenti la Sacra Famiglia con uno spaccato dei personaggi dell’epoca ma anche una presentazione di artigianali ed usanze delle nostre valli compresa la preparazione delle gustose caldarroste.

Non sono mancati anche gli animali che suscitano sempre una gioiosa attenzione soprattutto nei bambini e naturalmente la manifestazione è stata accompagnata dalle musiche del gruppo “Quei de Rsciugni”.

Da ricordare, infine, che gli organizzatori del rossiglionese hanno deciso di devolvere parte del ricavato dalle offerte libere alle Popolazioni terremotate del Comune di Cascia.

Quello che avete visto in alto è il video di Mauro Ottonello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Intervista al Sindaco di Rossiglione

Intervista di aggiornamento del 1 novembre 2019 al sindaco di Rossiglione Katia Piccardo s…