Home Eventi Ricordati gli Alpini Caduti alla Cappelletta

Ricordati gli Alpini Caduti alla Cappelletta

1 min lettura
0
0
331

Al Santuario della Cappelletta
RICORDATI GLI CADUTI

Foto di gruppo
Foto di gruppo
Masone. Domenica 3 aprile, al Santuario della Madonna della Cappelletta, gli alpini masonesi si sono ritrovati per partecipare all’annuale Santa Messa celebrata in ricordo di tutte le penne nere cadute, in particolare in Russia.
La funzione è stata officiata da don Antonio Casarza, parroco della località Fado, che al termine ha benedetto l’urna che, dal 1983, conserva la terra del Don.
All’iniziativa hanno presenziato il vicesindaco Piero Ottonello e diverse associazioni masonesi, la Croce Rossa, l’associazione Nazionale Carabinieri ed i Combattenti e Reduci.

I tre reduci dalla Russia
I tre reduci dalla Russia

Come ogni hanno sono intervenuti anche tre reduci dalla Russia, il masonese Andrea Pastorino ed i campesi Giuseppe Leoncini e Santo Oliveri, tutti classe 1920.
Al termine i partecipanti hanno raggiunto la sede degli alpini masonesi in località Romitorio per gustare l’immancabile “rancio”.

Ricordati gli Alpini Caduti alla Cappelletta
Vota questo post
Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Eventi

Rispondi