Home Notizie Rischio chiusura per il Giardino Botanico di Pratorondanino

Rischio chiusura per il Giardino Botanico di Pratorondanino

1 min lettura
0
0
426
Ingresso giardino botanico Pratorondanino

Come spesso capita in questo Paese, gli investimenti fatti con soldi pubblici vengono vanificati da azioni contrarie. E’ il caso di : alla notizia che il guado verrà sostituito da un ponte, già finanziato, segue, a cura del nostro direttore, la notizia che il che insiste sull’area rischierebbe la chiusura.

Questi i fatti: sono 20 mila gli euro che tutti gli anni venivano stanziati dalla Provincia di Genova e dalla Regione per il mantenimento del sito e molti lavori venivano fatti anche grazie ai volontari: il passaggio alla Città Metropolitana, come evidenziato a suo tempo da Gino Sciaccaluga, presidente del Gruppo Ligure Amatori Orchidee, avrebbe potuto far sorgere problemi. E così è stato.

Insomma, a farla breve, nonostante l’assessore regionale Giampedrone abbia preso in carico il problema, il finanziamento al Giardino Botanico di Pratorondanino è sceso a soli seimila euro: e così diventa difficile gestire questa bellezza naturalistica!

Chi si immaginava un rilancio del sito con i visitatori che arrivano con i pulmini può dormire sonni tranquilli: il ponte servirà probabilmente solo per i residenti!

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Novità per il Giardino Botanico di Pratorondanino

Il sindaco di Genova Marco Doria, d’intesa con il consigliere delegato all’ambiente Enrico…