Nessun luogo è esonerato dai segni dell’umanità che caratterizzano la nostra epoca.

Anche dentro ai boschi lontani da strade percorribili in auto, si evidenzia la devastazione ad opera dell’uomo : forse che si voglia lasciare un segno nella storia della nostra “inciviltà”?


Un nostro affezionato telespettatore ci segnala, tramite il nuovo servizio Whatsapp TeleMando, la situazione critica in cui si trovano le cunette sulla strada provinciale, in particolare il tratto tra Villa Bagnara e il casello autostradale di Masone: ci uniamo al suo commento “meno male che piove poco!”….

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Cronache Locali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Premio Iris alle Madri Pie di Ovada

L’informazione ovadese ha riportato nei giorni scorsi l’eccellente notizia del conferiment…