Home Eventi Studiato il Forte Geremia dalla Scuola Archeospeleologica

Studiato il Forte Geremia dalla Scuola Archeospeleologica

2 min lettura
0
0
372
Archeospeleologia al Forte Geremia

Studiato il
Incontro scientifico e pratico
Scuola Archeospeleologia

Archeospeleologia al Forte Geremia
Archeospeleologia al Forte Geremia

Masone. Un appuntamento di rilievo nazionale e molto particolare, organizzato dal “Centro Speleologia Urbana sostenibile” (CSUs), si terrà a Masone il prossimo 6 e 7 ottobre. La Scuola di Archeospeleologia presenta il suo primo workshop dall’eloquente titolo “Sviluppo delle metodologie di intervento, documentazione e certificazione della messa in sicurezza in cavità artificiali e presentazione della Scuola di Archeospeleologia”, a cui sono invitati gli studiosi della materia e coloro che siano interessati ad approfondire questa particolare metodica, di grande attualità, si tratti di professionisti del settore o meno.

Il CSUs in collaborazione e col patrocinio del Comune di Masone, si occuperà del servizio di logistica completo dell’evento, offrendo la possibilità di pernottamento gratuito, con attrezzatura da campeggio ma all’interno di idonea struttura fornita di docce, oltre alle ristorazioni previste a prezzo convenzionato.
La partecipazione ai lavori è completamente gratuita e vedrà la presenza di illustri relatori, professori universitari di fama internazionale.

L’incontro sarà articolato in due fasi distinte: sabato 6 ottobre la discussione teorica e gli interventi magistrali; domenica 7 ottobre poi si potrà prendere parte all’esercitazione pratica che si svolgerà presso una galleria sotterranea del Forte Geremia, costruito nel 1875, recentemente recuperato dal Comune di Masone che lo ha affidato in gestione, ideale punto tappa panoramico lungo l’Alta Via dei Monti Liguri.

Dettaglieremo in seguito il programma definitivo.

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche

Un po’ di Valle Stura all’Euroflora 2018

Euroflora 2018 si sta rivelando un vero e proprio successo: solo il secondo giorno l’…