Home Notizie Tagli alla linea Genova-Acqui Terme

Tagli alla linea Genova-Acqui Terme

3 min lettura
0
0
353
treno

Mercoledì 8 gennaio si è svolto finalmente l’incontro tra i governatori della Liguria, Burlando, e quello del Piemonte, Cota, per decidere le sorti delle linee ferroviarie che dalla nostra regione svalicano in Piemonte.

Dopo la verifica da parte dei rappresentanti della Valle in Consiglio Regionale, Aldo Siri e Antonino Oliveri, della mancata “comunicazione” da parte dell’Assessore Vesco al Governatore Burlando dei dati di della Genova-Acqui Terme, inviata il mese scorso dal Comitato in Difesa dei Trasporti della ValleStura, che ci fa supporre che l’abitudine consolidata dei Ministeri Statali di non parlarsi, si stia rapidamente diffondendo nelle Regioni, i due governatori, con un accordo comune, hanno deciso che comunque il trasporto dovrà essere ridimensionato, a scapito come sempre dei cittadini.

In particolare, l’Assessore Vesco pare sia determinato a tagliare almeno 2 treni sulla nostra linea, salvo la possibilità che il governatore Burlando, ricevendo dal Consigliere Aldo Siri i dati statistici sulle frequenze e sull’utilizzo dei nostri treni, non dimostri “sensibilità” verso i pendolari valligiani.

Inutile dire che, dopo i rimbalzi di responsabilità dei tagli alle linee, l’incontro tra i due Governatori di schieramenti opposti, si è concluso “a tarralucci e vino”, il che dimostra come il taglio di servizi ai cittadini è forse inevitabile per entrambe le Regioni e nessuna delle due ha il coraggio di ammetterlo.

Ringraziamo, a nome del Comitato Difesa dei trasporti della i due Consiglieri Regionali Valligiani , Aldo Siri e Antonino Oliveri, che si sono prodigati nella vicenda a difesa del mantenimento dell’assetto attuale dei trasporti e hanno ribadito di proseguire nell’impegno di difendere la dall’isolamento, finché non ci sarà una decisione chiara da parte degli Assessori ai Trasporti e di Trenitalia, a cui i Governatori hanno delegato lo studio dei tagli ferroviari.   

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Novità per il Giardino Botanico di Pratorondanino

Il sindaco di Genova Marco Doria, d’intesa con il consigliere delegato all’ambiente Enrico…