Home Cronache Locali Campo Ligure Un po’ di Valle Stura all’Euroflora 2018

Un po’ di Valle Stura all’Euroflora 2018

3 min lettura
0
0
415
Enrico Puppo

Euroflora 2018 si sta rivelando un vero e proprio successo: solo il secondo giorno l’esposizione ha infatti contato 20mila visitatori.

Tra il lago delle ninfee, il labirinto, e le onde rosse delle fioriture che si distendono per 120 metri lungo i parchi di Nervi, c’è spazio anche per la “Casa del Bonsai”, la mostra dedicata ai boschi in miniatura presso Villa Grimaldi-Fassio.

La passione per i bonsai che lo accompagna da anni, ha portato il campese Enrico Puppo ad essere uno degli espositori della mostra, ed è stato intervistato dalla giornalista del TGRegionale Emanuela Pericu durante l’edizione pomeridiana andata in onda martedì 24 aprile.

Enrico, docente-istruttore dell’associazione “Scuola d’arte Bonsai”, ha raccontato ai microfoni Rai una delle tecniche per la coltivazione di queste piante, consistente nella legatura dei fuscelli tramite un filo di rame, non nascondendo la necessità di avere doti quali la pazienza, l’amore per la natura ed un pizzico di pazzia, per ottenere i risultati voluti.

L’esposizione è sistemata su supporti dove la pianta più grande ha accanto una pianta “da compagnia” più piccola, come previsto da tutte le più importanti mostre del settore, ed affiancherà la collezione dell’esperto Silvio Castagno per tutta la durata dell’evento.

Se è vero che l’arte del bonsai “dona tranquillità e pace interiore” come dice Enrico, accorrete a visitare Euroflora 2018: potrete ammirare anche lo stand degli Orti Botanici Italiani, alla cui realizzazione il Giardino di Pratorondanino ha partecipato insieme agli ortini botanici di Genova, Modena, Pavia e Palermo, i Giardini Botanici Hanbury di Ventimiglia e le Reti Ligure e Lombarda dei giardini botanici. Lo stand sviluppa le tematiche delle specie invasive, di quelle endemiche italiane e molto altro ancora.

Insomma, ad Euroflora 2018 c’è anche una pò di !

A questo link il video, l’intervista ad Enrico Puppo parte al minuto 12:40

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Campo Ligure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Il Presepe Vivente per le vie del Centro Storico di Masone

Presepe vivente 2018 – Gianni OttonelloPresepe vivente 2018 – Gianni Ottonello…