Nell’agosto del 1996 le telecamere di TeleMasone si trovano al passo della Forcella, seguendo la camminata da Masone a S. Stefano d’Aveto. Dopo un’intervista ad un masonese che sta seguendo anche lui i camminatori, che spiega dove si trova il passo e come sono arrivati i camminatori, che a questo punto hanno percorso circa 100 km.

Quindi gli inviati di TeleMasone si spostano a riprendere il posto di ristoro preparato dagli alpini, dove intervistano Pinuccio in una piazzola dove è stato eretto un monumento ai caduti dell’ultima guerra.

Segue l’arrivo a Santo Stefano d’Aveto e la S. Messa con gli Alpini. in ricordo dei caduti, a cui partecipano anche il sindaco di Masone e altri rappresentanti dell’amministrazione masonese, a suggellare il gemellaggio tra i gruppi ANA di Masone e di S. Stefano d’Aveto.

  • prima-tappa

    Prima tappa Camminata Noi Per Voi 2021

    Prima tappa della camminata a scopo benefico organizzata dall’Associazione Noi per V…
  • Camminata La Spezia - Masone

    Camminata La Spezia – Masone

    Grande camminata annuale dei Camminatori della Pro-loco di Masone. Commenta Gianluigi Mont…
  • Camminatori a Vicoforte

    Camminatori a Vicoforte

    Camminatori a Vicoforte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Rossiglione: dalle origini al ‘500

Renato Genocchio presenta la sua tesi di laurea, relativa alla storia di Rossiglione e dei…