intervista il Sindaco di Masone e l'assessore all'istruzione Anna Carlini su quello che sarà il futuro dell'asilo comunale .

Intervista al Sindaco di Masone sull'Asilo Barone Podestà –

Domenica 28 dicembre 2014, negli studi di TeleMasone Rete ValleStura, la collaboratrice di TeleMasone Maria Luisa Repetto ospita il sindaco di Masone Enrico Piccardo e l'assessore all'istruzione Anna Carlini per parlare del futuro della Fondazione Asilo Barone Giulio Podestà.

Infatti le preiscrizioni all'Asilo Barone Giulio Podestà sono state insufficienti per poter garantirne la continuità, per cui la preoccupazione è che, chiudendo la fondazione, non ci sia spazio per tutti i nella dell'Infanzia Statale, allocata nel complesso del Ronco, insieme alla Scuola Secondaria di I grado. Inoltre non sarà possibile passare le maestre dell'Asilo Barone Podestà alla Scuola dell'Infanzia Statale.

Il sindaco Enrico Piccardo sottolinea che il problema non è solo dei bambini che frequentavano l'asilo Barone Podestà, ma è un problema che coinvolgerà tutti i bambini di Masone, anche quelli che hanno scelto la scuola statale.

Il sindaco Enrico Piccardo, ribadendo che la perdita dell'asilo Podestà sarebbe negativa per tutto il paese, esorta chi potrebbe dare un contributo duraturo alla fondazione a farsi avanti, perchè comunque poter scegliere è sempre positivo, sia in un modo che nell'altro, avere una sola scuola dell'infanzia toglierebbe questa possibilità di scelta, senza contare che la scuola dell'infanzia statale è si senza retta, ma viene comunque pagata da tutti, attraverso le tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Consiglio Comunale di Masone del 26 settembre 2023

Alle ore 19:00 di martedì 26 settembre 2023, presso la Sala Consiliare del comune di mason…