La Carbonaia

La Carbonaia

15 Novembre 1988  1.497 viste

TeleMasone presenta:
“C’erano una volta i carbonai… Il carbone dal legno del bosco come una volta”

La carbonaia è stata allestita per scopi didattici nel mese di novembre 1988; le riprese sono di Gigi Pastorino, il montaggio in studio di Mauro Ottonello, il testo e la regia di Pasquale Pastorino, la voce è di Gabriella Bruzzone.
Si ringraziano i fratelli Ugo, Sergio e Gino Zunino per essersi prestati al lavoro nella carbonaia ricostruita in località Rio Tare’ a Masone.

La Carbonaia – 1988

Il video si apre con la voce narrante di Gabriella Bruzzone che parla dello sfruttamento del bosco e dell’acqua del territorio masonese, e in particolare del legno, trasformato in carbone, indispensabile per il funzionamento delle numerose ferriere e officine del luogo. Spiega come il legno veniva portato alle numerose carbonaie e come veniva prodotto il carbone. Con l’arrivo del gas in bombole, la produzione del carbone si è interrotta bruscamente, per scomparire dal mercato.

Solo in pochi ricordano oggi come funzionavano le carbonaie: i fratelli Ugo, Sergio e Gino Zunino nello studio di TeleMasone ricordano la loro giovinezza come carbonai, e stimolati da Pasquale Aurelio Pastorino, si offrono di ricostruire una carbonaia, e ripetere ora quelle attività che facevano da bambini, per arrivare alla produzione del carbone di legno, importante lavorazione del nostro passato, per far vedere ai giovani di oggi quelli che facevano i giovani di ieri.

Le riprese mostrano quindi fratelli nelle operazioni di costruzione della carbonaia, con la narratrice che spiega via via cosa sta succedendo e perchè. La lavorazione si protrae per una settimana, con il susseguirsi degli antichi gesti, fino ad arrivare all’estrazione del carbone dalla carbonaia e al suo trasporto nel luogo di destinazione, sempre seguiti passo passo dalla telecamera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ricerca Video