Mettere a nuovo il nostro studio non è stata impresa facile: la voglia di cambiamento era tanta ma le idee, da sempre tante e ben confuse, non sempre hanno trovato modo di realizzarsi!
Una sera, però, decidemmo di riunirci in quella stanza, troppo stretta per far accomodare tutti ma abbastanza grande per accogliere gli imminenti cambiamenti; carta e penna alla mano le proposte sono state tante e contrastanti, ma su una cosa si era d’accordo: cambiamo lo sfondo!
Generazioni a confronto, unione di capacità e voglia di investire fiducia in un motore di comunicazione potentissimo della nostra Valle, sono stati gli ingredienti per trasformare, pezzo dopo pezzo, un’immagine che faticava a stare al passo con i tempi.
Non si tratta solo di un nuovo arredamento, ma di un nuovo spirito con cui si vuole dimostrare che “Si possono fare grandi cose, con pochi mezzi!”.

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Il Notiziario del Venerdì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

75esimo anniversario dell’Eccidio dei 13 martiri di Masone

Sabato 13 aprile si e’ ricordato il 75esimo anniversario dell’Eccidio di Mason…