Vi proponiamo l’intervista fatta il 30 maggio 2010 presso il di a , che è da considerarsi tra i più importanti giardinieri/botanici italiani.
Quest’anno il di ha allestito una presso il Museoteatro della Commenda con 80 acquerelli di Libereso Guglielmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Museum Fashion Evening a Masone

Dopo il successo dell’edizione invernale e di quella digitale, sabato 3 luglio è tor…