Home Cronache Locali Vacche ribelli

Vacche ribelli

1 min lettura
0
0
935
vacche ribelli

Il fenomeno delle mucche cosiddette pazze o ribelli che si aggirano, allo stato brado, sulle alture di Masone e di Mele è ormai da mesi diventato un fatto di cronaca.

Pare che i capi siano una dozzina e, nel loro scorrazzare, hanno prodotto danni alle colture di agricoltori anche nella valle di San Pietro.

Mercoledì scorso era presente a Masone il giornalista di Rai 3 Martin Kucera per registrare due servizi sull’inconsueto avvenimento ed ha intervistato, tra gli altri, il sindaco di Masone Enrico Piccardo e quindi si è diretto, per completare la cronaca, nella valle di San Pietro.

E’ probabile che i due servizi di Rai 3 vadano in onda nella prossima settimana durante il TG regionale e la trasmissione Buongiorno Regione.

Sempre nelle stessa mattinata, e sullo stesso argomento, al sindaco Piccardo e ad altri assessori è stato presentato un filmato dal titolo “Vacche ribelli” realizzato dal gruppo formato dall’ideatore Stefano Rossi, da Alessandro Ghiggi e Stefania Carbonara per le riprese video e da Luca Serlenga che ha collaborato per le foto trappole.

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Cronache Locali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Aggiornamenti sulla frana del Gnocchetto

Da diverse settimane il caso della frana del Gnocchetto è diventato oggetto di diversi ser…