Sabato 3 agosto, presso la Sala Don Bosco dell’Opera Monsignor Macciò, è stato presentato il “Vocabolario del dialetto di Masone”, di , Fratelli Frilli Editori. Dopo l’introduzione di Giancarlo Pastorino a nome dell’Associazione Amici del Museo Civico Andrea Tubino, la presentazione del volume è stata affidata a due amici campesi: Franco Paolo Oliveri e Massimo Calissano, note firme della pubblicistica dedicata alla storia e alle tradizioni del vicino paese e della Valle Stura. Il primo ha tratteggiato gli aspetti concernenti, la nascita e allo sviluppo dei dialetti, vere e proprie lingue evolutesi dal latino; Calissano invece ha puntato l’accento sull’opera che in qualche modo ha ispirato questa: “Il Vocabolario del dialetto di Campo Ligure” edito una decina di anni orsono, a pochi giorni dalla tragica scomparsa del suo ideatore, il professor Giovanni Ponte, che fu anche il loro straordinario coautore e maestro.

Ha preso quindi la parola l’autore che, dopo i sentiti ringraziamenti rivolti a tutti quelli che l’hanno aiutato nella titanica impresa, “solitaria”, di raccolta e scrittura delle due parti, con oltre novemila lemmi in quella italiano-masonese. Egli ha inoltre codificato per primo le regole grafiche per la scrittura e la lettura del dialetto, ciò ha consentito di riscrivere e rendere omogenei i testi dialettali masonesi già esistenti. Nei suoi due mandati da Sindaco, Pasquale Aurelio Pastorino, prima di dedicarsi in sostanza a tempo pieno allo studio dei temi storici e sociali di Masone, che hanno dato luogo a ben tre pubblicazioni, aveva iniziato a raccogliere, ordinare e in parte pubblicare testi, sia in rima sia in prosa, di autori locali cultori come lui della lingua appresa dai genitori.
Il vocabolario è arricchito dall’appendice che riporta i soprannomi che hanno caratterizzato, ovviando alle numerose omonimie, i masonesi di tutti i tempi.
Al termine la gradita sorpresa della lettura, da parte dell’autore Giacomo Pastorino, di due poesie in .

“Vocabolario del dialetto di Masone”
5 (100%) 1 vote

2 Commenti

  1. Francesca

    30 settembre 2013 at 15:36

    Dov’è che posso trovarlo per comprarlo?

    Rispondi

  2. TM

    30 settembre 2013 at 15:41

    dall’edicola, da Marghe 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Il Notiziario del Venerdì – 17 novembre 2017

Il notiziario di venerdì 17 novembre 2017, condotto da Chiara e Tiziana Il Notiziario del …