Personaggi: Bepin er Carie’

Personaggi: Bepin er Carie’

30 Aprile 1988  1.437 viste

Luigi Pastorino intervista in masonese Giuseppe Macciò, detto “Bepin er Cariè” nel suo laboratorio di calzolaio a Masone

Personaggi: Bepin er Carie’ – 1988

Nel laboratorio di calzolaio di Giuseppe Macciò, detto Bepin, Luigi Pastorino il Cantaragnin fa un’intervista in dialetto al calzolaio, leva 1906, che ricorda il padre, uno dei primi masonesi a lavorare in ferrovia, e quando ha iniziato a fare il carie’, per arrotondare lo stipendio della famiglia, imparando a fare le scarpe da Francesco Pastorino, Nino di Casana, che aveva una fabbrica proprio di scarpe.

Dopo aver parlato dei ricordi di gioventù, Bepin spiega le varie procedure per produrre le scarpe artigianalmente, cose che adesso non vengono nemmeno più fatte, come la preparazione del filo per cucire la pelle delle scarpe, fa vedere il pratica come fa a cucirle insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ricerca Video