intervista in masonese Giuseppe Macciò, detto “Bepin er Cariè” nel suo laboratorio di calzolaio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Intervista al Sindaco di Campo Ligure per rimozione ordigno bellico