LE VALLI DELL’ENTROTERRA INSORGONO!

Una Valle SOL davvero e finalmente unita si è data appuntamento questa mattina dalle ore 9.00 presso il casello autostradale di Masone per manifestare civilmente contro l’ormai insostenibile situazione legata alla viabilità.

Più di mille persone al seguito dei sindaci del territorio hanno simbolicamente bloccato il traffico con striscioni, fischietti e campanacci per tutelare i fondamentali diritti di spostamento, lavoro, sicurezza e sanità da troppo tempo dimenticati dalle istituzioni competenti.

Ai recenti gravi disagi autostradali si sommano i rinomati problemi legati al pubblico e ferroviario che stanno letteralmente mettendo in ginocchio una consistente porzione d’entroterra continuamente dimenticata.

Ricordando a chi di dovere che il rispetto della giustizia e alla base di ogni singolo popolo, ci uniamo ancora una volta al fianco di tutte le nostre comunità!

Vedi più articoli correlati
Vedi più articoli su Gruppo viabilità Valli Stura e Orba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

CLASS ACTION contro ASPI per la viabilità

Il Gruppo Viabilità Valli Stura e Orba comunica l’avvio della Class Action contro Au…